Panoramica
Caratteristiche
Video
Dati tecnici
Galleria
Commenti
Concessionari
Panoramica

Costruita per durare a lungo e sviluppata su uno dei terreni più difficili al mondo, la gamma di rotopresse e fasciatori per balle rotonde e quadrate McHale è famosa in tutto il mondo per sua durabilità, affidabilità, innovazione e per l’ottimo rapporto valore-prezzo.

Come accade con tutte le macchine McHale, la rotopressa a camera variabile V6 è stata progettata pensando alle esigenze degli agricoltori e delle aziende di oggi.

Questo approccio alla progettazione, assicura che il funzionamento della rotopressa a camera variabile V660 sia mantenuto semplice e facile da usare. Caratteristiche come la rotopressa a camera variabile con tre cinghie, doppia trasmissione e sistema anti-intasamenti mediante abbassamento del pianale, unitamente a componenti con alte specifiche, assicura lunga durata operativa, affidabilità e una rotopressa a camera variabile sufficientemente robusta da gestire i raccolti e le condizioni dei terreni più difficili.

 
Caratteristiche

Sulla rotopressa a camera variabile V660 la parte sinistra del cambio controlla le cinghie e i rulli nella camera di compressione, mentre il raccoglitore e lo sminuzzatore sono comandati dalla parte destra della macchina. Questo sistema assicura i percorsi di trasferimento più brevi e diretti, nonché la distribuzione ottimale della potenza.

 
 

La rotopressa a camera variabile McHale V660 è dotata di un raccoglitore zincato di 2.1 metri in grado di sollevare anche le colture più corte. Il controllo accurato dell’altezza è ottenibile  attraverso un sistema di sollevamento idraulico bilanciato a molla. La rotopressa a camera variabile V660 viene fornita di serie con ruote di guida pneumatiche, che sono a contatto con il terreno e seguono esattamente la stessa linea dei denti e guidano perfettamente il raccoglitore anche sui terreni sconnessi.

 

Read More
 

Il raccoglitore montato sulla rotopressa a camera variabile V660 è dotato di coclee di alimentazione laterali che guidano uniformemente il raccolto all’interno dello sminuzzatore. Il raccoglitore è caratterizzato da:

  • cinque file di denti
  • doppia fila di cuscinetti
  • protezione frizione di slittamento
  • sportello d’ispezione lato camma per verificare/sostituire i cuscinetti del raccoglitore

Un rullo di compressione raccolto è anche disponibile come optional sulla rotopressa a camera variabile McHale V660. Questo rullo elimina gli accumuli irregolari del falciato e riduce al minimo il rischio d’intasamenti quando la macchina opera con falciati pesanti.

 

 

La rotopressa a camera variabile McHale V660 è dotata di sminuzzatore a 15 coltelli. Man mano che il raccolto entra nel rotore a spirale, coppie di denti rotanti alimentano il raccolto attraverso lo sminuzzatore. I doppi denti sul rotore assicurano l’elevata produttività mentre il layout a spirale riduce i picchi di carico quando la macchina lavora con falciati pesanti. Il design del rotore favorisce il flusso uniforme del raccolto, riducendo così il rischio d’intasamenti, massimizzando la produttività della rotopressa a camera variabile V660.

Read More
 

Con tutti i 15 coltelli inseriti, viene fornita una lunghezza teorica del raccolto di 65mm. I coltelli nella rotopressa a camera variabile V660 possono essere inseriti e disinseriti dalla cabina del trattore. Qualora un oggetto estraneo entri nello sminuzzatore, i coltelli sono protetti idraulicamente e in questo caso si spostano e si resettano automaticamente una volta che l’oggetto estraneo è passato oltre.

 

I coltelli nello sminuzzatore della rotopressa a camera variabile McHale V660 possono essere inseriti e disinseriti dalla cabina del trattore. Quando sono inseriti, i coltelli si estendono sul dorso del rotore, per assicurare un taglio consistente di qualità. I coltelli hanno una protezione idraulica che assicura la loro protezione in caso d’ingresso di oggetti estranei nello sminuzzatore, e grazie a questo dispositivo i coltelli si spostano.

Read More
 

I coltelli nello sminuzzatore della rotopressa a camera variabile V660  sono realizzati in un acciaio temprato appositamente per utensili, che assicura lunga durata e produttività massima, riducendo i fermi macchina associati all’affilamento dei coltelli.

 

La rotopressa a camera variabile McHale V660 è stata progettata per raggiungere la massima produttività. Tuttavia, poiché le condizioni di lavoro non sono sempre ideali, è possibile incontrare falciati non uniformi, che possono causare intasamenti. La catena principale di trasmissione è protetta da una frizione di slittamento sulla presa di forza

Read More
 
  1. Qualora dovesse verificarsi un intasamento, il suono della frizione di slittamento avvisa l’operatore che può abbassare idraulicamente il pianale dalla cabina del trattore.
  2. Questa operazione allarga il canale di alimentazione, e al reinnesto della presa di forza l’intasamento viene eliminato.
  3. Il pianale può quindi essere resettato e il normale lavoro può riprendere, permettendo alla rotopressa a camera variabile V660 di riprendere il suo funzionamento.
 

La camera di compressione sulla rotopressa a camera variabile V660 comprende 3 cinghie heavy-duty senza fine. Le cinghie sono estremamente resistenti all’usura e sono rinforzate con materiale sintetico, assicurando che le cinghie possano assorbire e applicare una pressione elevata al materiale che accede nella camera variabile.

Read More
 

La rotopressa a camera variabile V660 può produrre rotoballe da 0,7m a 1,68m. La dimensione della balla può essere regolata dall’impostazione minima con incrementi di 20mm.

 

La camera di compressione della rotopressa a camera variabile McHale V660  ha una doppia trasmissione. Nelle condizioni di lavoro più difficili, come in presenza di erba pensante e bagnata, se la prima trasmissione slitta leggermente, quella secondaria s’innesta e aiuta la cinghia e la rotazione del materiale.

Read More
 

Il rullo esterno sulla sponda posteriore della rotopressa a camera variabile V660 muove la balla in corso di formazione, sostenendola sempre e assicurando che il diametro della balla stessa venga mantenuto uniforme.

 

La sponda posteriore della rotopressa a camera variabile V660 è dotata di una serie di chiusure meccaniche, che garantiscono la chiusura della camera di compressione. Queste chiusure rimangono inattive fino a quando la dimensione e la densità preimpostate della balla vengono raggiunte ed è stata applicata la quantità richiesta di rete. Al termine dell’applicazione della rete, le chiusure vengono sbloccate, la sponda posteriore si apre e la rotoballa ad alta densità viene scaricata dalla rotopressa a camera variabile V660.

 
 

Sulla rotopressa a camera variabile V660 il grasso può essere applicato sui cuscinetti principali attraverso un sistema d’ingrassaggio centralizzato. Vengono ingrassati i seguenti cuscinetti:

  • Lato trasmissione camera di compressione
  • Lato non di trasmissione camera di compressione
  • Cuscinetti del rotore (lato trasmissione e non)
  • Ingranaggi trasmissione del raccoglitore

 

Read More
 

L’oliatore della rotopressa a camera variabile V660 viene passato sul cambio, così quando viene innestata la presa di forza la macchina comincia ad oliare le catene:

  • Catene lato trasmissione della camera
  • Catene del raccoglitore
  • Catena del rotore
  • Guida camma

 

 

La rotopressa a camera variabile McHale V660 è dotata di un pannello di controllo Expert Plus, con grande display grafico. Dal pannello di controllo, l’operatore può regolare le seguenti caratteristiche dalla cabina del trattore:

  • Dimensione balla
  • Densità balla
  • Rotazioni per l’applicazione della rete.

 

Read More
 

Il pannello di controllo Expert Plus permette anche all’operatore di scegliere la selezione soft o hard per il nucleo della balla, in funzione dei requisiti del cliente.

Il pannello di controllo è in grado di salvare 10 totali e ha le seguenti caratteristiche:

  • Display coltello
  • Display posizione porta
  • Display abbassamento pianale
  • Allarme lubrificazione
 

Un nuovo sistema di legatura ad alte prestazioni è stato progettato e sviluppato per la gamma V660.

Read More
 

La tensione della rete può essere regolata semplicemente su una puleggia variabile sul lato destro della macchina e una decalcomania visualizza le varie tensioni che possono essere ottenute utilizzando questo nuovo sistema, a seconda della qualità rete in uso. Questo legatore è molto affidabile e qui sotto ci sono le sue caratteristiche:

  1. Regolazione della tensione senza fine per assicurare l’uso ottimale della rete e per la forma delle balle.
  2. 180 gradi avvolgono il rullo di alimentazione in gomma, eliminando qualsiasi slittamento della rete mentre è alimentata.
  3. Capacità di prendere rotoli da avvolgere netti fino a 1300mm.

 

 

Il caricamento della rete è stato ottimizzato sulla gamma V660. In pratica da un lato, sarà molto semplice e molto efficace caricare il rotolo di rete, Quindi si avrà la possibilità di stoccaggio, per un rotolo extra di rete.

 
 

Video

V660 – Rotopressa a camera variabile Video

 
Dati tecnici

Peso 4000kg
Lunghezza 4,8m
Larghezza 2,55/2,58m*
Altezza 2,75m

 


Ruote guida raccoglitore (pneumatico) Di serie
Larghezza operativa 2100mm
Barre denti 5
Spaziatura denti 70mm
Protezione raccolto corto Optional
Rullo compressione raccolto Di serie

 


Sistema anti-intasamento Abbassamento pianale
Numero di coltelli 15
Lunghezza teorica raccolto 65mm
Protezione coltelli Idraulica
Disattivazione coltelli Idraulicamente dalla cabina

 


Alimentazione camera di compressione Rotore rotopressa (F5500)
Numero di cinghie 3
Diametro (m) 0,7 fino a 1,68
Larghezza (m) 1,23

 


Controllo Manuale o Automatico
Sistema avvolgimento rete Tensionamento a 4 barre rotanti
Capacità rotolo rete 1+1 Magazzino
Regolazione rete In cabina

 


Protezione trasmissione principale Frizione camma
Protezione raccoglitore Frizione di slittamento
Lubrificazione catene Continuo
Cambio Doppio comando

 


Sistema di controllo Expert Plus
Funzionamento Semi Automatico
Regolazione densità In cabina
Regolazione dimensione balla In cabina

 


Assale 8 perni
Pneumatici di serie 500/50-22,5
Disp. espulsione balla Di serie
Luci di circolazione Di serie

 


Requisiti minimi di potenza 60kW (80hp)
Impianto idraulico 2 spolette a doppio effetto 1 ritorno a flusso libero
*La larghezza dipende dai pneumatici selezionati

Galleria
Commenti
Do you have a review for this product? Add a review and get a free gift! Invia un commento
 
Concessionari

Cercare i concessionari